AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

21/12/2009

Sino al 10 gennaio Zalantea e Ciminiere ospitano la mostra-percorso di Paul Pennisi

Foto allegate: Foto 1, Foto 2, Foto 3

I tre piani della Galleria di Arte Moderna delle Ciminiere ed il gran salone dell’Accademia Zelantea di Acireale sono le sedi espositive della mostra-percorso di Paul Pennisi “La Casa dell’Uomo”, un titolo evocativo per opere, profuse di oro e colori, che sono speciali anche nel supporto, essendo realizzate con pregiate tavole di legno - ricavate da antiche botti, panche, madie -, a garanzia di una base lignea esente da tarli, imbarcature e spacchi, come rivela il maestoso il trittico, ricavato dagli stalli del coro di una chiesa, in esposizione a Catania.
Pennisi è pittore del silenzio e della spiritualità. Le sue opere non recano figure umane ma sono fatte per l’Uomo, in quanto interpretazioni ed esplosioni di anime che incontrano il mistero. “Occorreva che i nostri concittadini conoscessero Paul Pennisi: per questa ragione abbiamo organizzato una mostra che rappresenta l’evento più importante di fine anno” – così hanno affermato il presidente della Provincia, Giuseppe Castiglione, ed il vicepresidente, Nello Catalano, in occasione della inaugurazione delle mostre. “La personale di pittura dell’artista acese – hanno aggiunto - arricchisce il panorama di iniziative messe a punto dall’Amministrazione provinciale con mostre quali “Verga da vedere” e “Arte e scienze all’ombra del Vulcano”, ed affianca iniziative private, quali quella di Palazzo Valle. La Provincia prosegue la sua politica culturale che ha visto nell’anno appena trascorso punte di qualità con il Festival Bellini, il convegno dedicato a Sturzo, il concorso-premio intitolato a Giovanni Verga”.
Alle inaugurazioni delle mostre di Acireale e Catania erano anche presenti l’assessore del Comune di Acireale Nives Leonardi e Giuseppe Contarino, presidente dell’Accademia degli Zelanti e Dafnici, che ha partecipato alla organizzazione della mostra acese.
A corredo della mostra, è stato stampato un catalogo contenente contributi di Giuseppe Contarino, Riccardo Dell’Osso e Sebastiano D’Urso. In copertina risalta la bella composizione “Sinfonia per oro a archi”, un quadro con una scenografia che dà la possibilità a chi lo guarda di viaggiarci dentro.
Le esposizioni resteranno aperte fino al 10 gennaio, con il seguente orario: alla Zelantea dalle ore 9,30 alle 13 e dalle 15,30 alle 19, escluso lunedì, il 24 e il 25 dicembre e il primo gennaio; alle Ciminiere l’apertura della mostra è dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 16,30 alle 20,30, escluso il lunedì, il 25 dicembre e la mattina del 26 dicembre ed il primo gennaio

Cultura

a cura: dell´UFFICIO STAMPA Centro Direzionale Nuovaluce Via Nuovaluce, 67a - Tremestieri Etneo [CT]

LINEE GUIDA ENEA
Risparmio ed efficienza energetica in ufficio – Guida operativa per i dipendenti

Amministrazione trasparente
Trasparenza ai sensi dell’art.34 della Legge Regione Siciliana n. 7 del 2019”
Atti di Notifica
Segnalazioni
Esprimi la tua opinione
Portale delle Gare Telematiche
Segnalazioni & Suggerimenti

Per segnalazioni o eventuali proposte il cittadino può utilizzare la seguente e-mail segnalazioni.cittadini@cittametropolitana.ct.it


Whistleblowing - Segnalazione Illeciti

 

  • 12 aprile 2017

    AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA NOMINA DI N. 3 COMPONENTI DELL’ORGANISMO IND...

    Approvato con determinazione dirigenziale n. gen. 1180 dell’11 aprile 2017. La ...

    Continua.....

  • 19 settembre 2013

    Bandi di Selezione nuovi Corsi ITS – Corsisti e Docenti - Fondazione ITS per la ...

    AVVISO Ufficio Proponente: FONDAZIONE ISTITUTO ...

    Continua.....

  • 5 ottobre 2012

    Concorso indetto dall’Arpa Sicilia e dal laboratorio Regionale INFEA, in essa in...

    AVVISO Ufficio Proponente: II DIPARTIMENTO “GESTIONE ...

    Continua.....

  • 23 giugno 2011

    Bando di Mobilità esterna per la copertura , mediante selezione per titoli e co...

    AVVISO Ufficio Proponente: Provincia Regionale ...

    Continua.....